i riferimenti giurisprudenziali per il parere di diritto penale

Di seguito i riferimenti giurisprudenziali per la soluzione dei pareri di diritto penale:

Per la traccia n. 1

Sentenza_n._33329 vcausalità sul nesso di causalità. che conferma Corte di Cassazione del 1976 afferente un caso analogo

 

Per la traccia n. 2

Corte di Cassazione 9 marzo 2015 n. 9931

Cassazione Penale, Sez. II, 21 marzo 2014 (ud. 7 marzo 2014), n. 13244

Il reato di usura è annoverabile tra i cd. delitti a “condotta frazionata” o a “consumazione prolungata” e, dunque, può concorrere nel reato solo colui il quale, ricevuto l’incarico di recuperare il credito usurario, sia riuscito a ottenerne il pagamento. 

 Cassazione 2013 estorsione e arbitrarie ragioni

SS.UU. su 648 e Sez. II del 2005

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.